rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
OMICIDI / Salerno

Omicidio a Nocera Inferiore: apre la porta di casa e il sicario lo fredda

Un giovane di 27 anni è stato ucciso con tre colpi di pistola davanti agli occhi della madre sull'uscio di casa

NOCERA INFERIORE - Ha aperto la porta di casa e non appena ha messo la testa fuori è stato freddato con tre colpi di pistola da un sicario che lo stava aspettando.

L'orrore si è consumato a Nocera Inferiore, nel Salernitano, in via Salvatore D'Alessandro. La vittima, Pietro Garzillo di 27 anni, aveva precedenti per reati minori.

Il giovane è stato freddato davanti agli occhi della madre e a nulla è valsa la corsa in ospedale. 

 Sull'episodio indagano i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. (da Salerno Today)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Nocera Inferiore: apre la porta di casa e il sicario lo fredda

Today è in caricamento