rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Città Palermo

Il nonno che ha commosso l'Italia è stato sfrattato: Mariano trasferito in una casa di riposo

La sua casa è stata venduta all'asta e una parente è riuscita ad aggiudicarsela

Nonno Mariano aveva più volte espresso il desiderio di morire in quella casa, ma il suo desiderio non sarà esaudito. Dopo nove lunghi mesi di calvario, l'anziano, paziente oncologico di 90 anni, è stato sfrattato dall'abitazione in cui viveva in via Diana a Partanna. Mariano è stato trasferito su un'ambulanza in una casa di riposo, dove vivrà gli ultimi giorni della sua vita. 

Nonno Mariano ha 90 anni e la nipote lo vuole sfrattare da casa per un'eredità 

Venerdì scorso l'ufficiale giudiziario e le forze dell'ordine si sono presentati a Partanna per sfrattarlo ma lo sgombero era stato rinviato di una settimana, a causa delle sue precarie condizioni di salute: il medico di famiglia aveva ha ritenuto il trasferimento troppo rischioso.

Morta la moglie di Mariano, il nonno che ha commosso l'Italia 

Tanti i sostenitori che hanno manifestato con cartelli e striscioni. Per dare sostegno all'uomo, un ex vigile urbano, è nata anche la pagina Facebook "Tutti uniti per nonno Mariano" che in questi mesi ha raccontato tutte le peripezie che l'anziano ha dovuto subire. L'abitazione in cui Mariano abitava è stata venduta all'asta in seguito a una controversia con una parente che è poi riuscita ad aggiudicarsela. Dallo scorso 5 gennaio, le cose sembrerebbero essere peggiorate. Oltre alla morte della moglie di nonno Lucido, il clima si è fatto, infatti, sempre più teso.

La notizia su PalermoToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nonno che ha commosso l'Italia è stato sfrattato: Mariano trasferito in una casa di riposo

Today è in caricamento