rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Città Lucca

Spaccia in casa a 75 anni: nonno pusher arrestato

L'anziano era già agli arresti domiciliari

LUCCA - Il nonno col vizietto dello spaccio. I carabinieri della stazione di Querceta, cittadina in provincia di Lucca, hanno arrestato un uomo di 75 anni di Seravezza, già agli arresti domiciliari, sorpreso a spacciare nella propria abitazione.

I militari, che da tempo tenevano d'occhio il pensionato, hanno fermato un giovane che usciva dalla sua casa con una dose di cocaina.

E così hanno deciso di fare una perquisizione: hanno ritrovato nell'abitazione dell'anziano droga già confezionata per la vendita, nonché due sigarette con all'interno oltre al tabacco anche cocaina.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia in casa a 75 anni: nonno pusher arrestato

Today è in caricamento