Venerdì, 14 Maggio 2021
Casamassima / Bari

Chiama la commessa in camerino e si mostra nudo: arrestato 37enne al centro commerciale

Con la scusa di provare dei capi di abbigliamento intimo si era recato nel camerino aprendo appositamente la tenda. I Carabinieri hanno scoperto che non era nuovo a compiere reati a sfondo sessuale e già aveva importunato la ragazza

Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino. Un 37enne, già noto alle forze dell'ordine, è finito così agli arresti a Casamassima. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri venerdì 26 marzo in un negozio situato all’interno di un centro commerciale alle porte di Bari.

Con la scusa di provare dei capi di abbigliamento intimo, l'uomo si è recato nel camerino e dopo aver chiamato la commessa per provarne anche altri, ha aperto appositamente la tenda e si è fatto trovare nudo dalla adetta alla vendita.

Il personale della vigilanza interna che stazionava nel corridoio centrale della galleria, richiamato dalle urla della donna, è subito intervenuto e dopo pochi minuti sono arrivati i Carabinieri che lo hanno tratto in arresto. È inoltre emerso che il 37enne non era nuovo a compiere reati a sfondo sessuale. 

I Carabinieri hanno anche accertato che l’uomo già nei giorni precedenti si era recato nel negozio formulando apprezzamenti nei confronti della commessa. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato arrestato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiama la commessa in camerino e si mostra nudo: arrestato 37enne al centro commerciale

Today è in caricamento