Martedì, 19 Ottobre 2021
Città Bari

Anziana uccisa in casa, l'assassino confessa: l'omicidio per soldi

In stato di fermo un dipendente della ditta di pulizie impiegata nello stabile dove abitava Anna Lucia Lupelli a Bari. L'uomo ha confessato di averla uccisa per denaro. Ad incastrarlo anche le testimonianze dei vicini e le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona

La polizia ha fermato un uomo per l'omicidio di Anna Lucia Lupelli, la donna di 81 anni uccisa a coltellate nella sua abitazione a Bari. S.M., 51 anni, dipendente di una ditta di pulizie impiegata dove risiedeva l'anziana, ha ammesso le sue responsabilità, motivando il gesto con la necessità di soldi. Ad incastrarlo anche le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza della zona e testimonianze del vicinato. Dovrà rispondere di omicidio premeditato. Nelle prime ore di questa mattina è stato trasferito nel carcere di Trani.

L'omicidio di Anna Lucia Lupelli a Bari

Lupelli era stata ritrovata senza vita sul pavimento della cucina di casa sua, nel pomeriggio di martedì 14 settembre. La sua morte risalirebbe alle 13 del giorno prima, scrive BariToday. Secondo una prima ricostruzione della Squadra Mobile, coordinata dal pm della Procura di Bari Claudio Pinto, la donna era intenta a preparare il pranzo quando M.S. (il quale in precedenza si era procurato un coltello) si sarebbe rivolto a lei chiedendole un bicchiere d'acqua, approfittando del fatto che i due si conoscessero perché l’uomo lavorava da più di dieci anni nello stabile.

La donna, ignara delle sue attenzioni, lo ha fatto accomodare in casa. A quel punto M.S. l'ha colpita con almeno tre fendenti fatali alla zona addominali. L'uomo ha poi preso mille euro e un bancomat ed è fuggito. Una volta fuori, il 51enne si è disfatto dell'arma del delitto, che non è stata ancora trovata, come pure del bancomat e del borsello rubati all'anziana, gettati insieme a dei guanti in alcuni bidoni della raccolta differenziata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana uccisa in casa, l'assassino confessa: l'omicidio per soldi

Today è in caricamento