Venerdì, 24 Settembre 2021
Città Napoli

Agguato davanti alla pizzeria, ucciso sotto gli occhi della moglie

Ad Agerola (Napoli) davanti alla pizzeria Li Galli Antonio Fontana, 60 anni, di Castellammare di Stabia è stato crivellato da una raffica di colpi di arma da fuoco

Agguato ad Agerola davanti alla pizzeria Li Galli. Antonio Fontana, 60 anni, di Castellammare di Stabia è stato crivellato da una raffica di colpi di arma da fuoco esplosi contro l'uomo mentre stava entrando nel locale con la moglie. 

L'uomo secondo i giornali locali era stato in passato vicino al clan Di Somma-Maresca. Fontana aveva un passato da pentito di camorra, sembra secondo gli inquirenti che gravitasse intorno alla famiglia dei «Fasano» del quartiere Acqua della Madonna nel centro storico stabiese

I killer dopo aver agito si sono allontananti in scooter a tutta velocità. Una grande folla si è radunata davanti al locale.

Fontana è deceduto poco prima di giungere all'ospedale San Leonardo di Castellammare.

LA NOTIZIA SU NAPOLITODAY

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato davanti alla pizzeria, ucciso sotto gli occhi della moglie

Today è in caricamento