Mercoledì, 14 Aprile 2021
Avellino

Uccide la sorella soffocandola e ferisce il fratello a coltellate

Dramma ad Avellino, in una abitazione del rione popolare San Tommaso

foto repertorio

Ha ucciso la sorella soffocandola con un cuscino e ha ferito con un coltello il fratello. È accaduto la scorsa notte ad Avellino, in una abitazione del rione popolare San Tommaso. Il 71enne, Mario B., ha soffocato la sorella Giuseppina di 78 anni al culmine di una lite scaturita, con molta probabilità, da motivi economici.

In soccorso della donna era giunto anche un altro fratello, 68enne, allertato dall'anziana al telefono. Una volta che l'uomo è arrivato in casa, però, la sorella era già deceduta e Mario brandiva un coltello con il quale lo ha colpito più volte. L'uomo è stato trasferito in ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. 

I carabinieri del comando provinciale di Avellino, che stanno conducendo le indagini, sono stati avvisati da un collega, vicino di casa del 68enne. I militari dell'Arma, giunti sul posto, hanno fermato il 71enne e ricostruito quanto avvenuto interrogando vicini e parenti della vittima. Leggi su AvellinoToday

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide la sorella soffocandola e ferisce il fratello a coltellate

Today è in caricamento