Mercoledì, 25 Novembre 2020
Forlì-Cesena

Donna uccisa a coltellate: il figlio trovato nudo a vagare per strada

Omicidio a Bora di Mercato Saraceno, in provincia di Forlì-Cesena. Il tragico episodio, dai contorni ancora tutti da chiarire, si è consumato nell'abitazione della famiglia in via dell'Orto

Omicidio a Bora di Mercato Saraceno. I carabinieri sul luogo della tragedia

Tragedia nella tarda serata di mercoledì a Bora, frazione di Mercato Saraceno in provincia di Forlì-Cesena. Secondo le prime e sommarie informazioni raccolte, un giovane con gravi problemi psichiatrici avrebbe ferito mortalmente la madre con un coltello. La vittima si chiamava Luciana Torri, 64 anni. Il figlio della donna, 29 anni, sarebbe stato bloccato dai carabinieri mentre vagava nudo e in stato confusionale per le strade del paese poco dopo il fatto, ed è stato fermato per essere interrogato.

Il tragico episodio, dai contorni ancora tutti da chiarire, si è consumato all'ultimo piano in una palazzina di sei appartamenti in via dell'Orto, una zona residenziale a Bora di Mercato Saraceno, poco prima delle 22 di mercoledì sera. La donna sarebbe stata uccisa a coltellate, dopo una lite. I carabinieri della Compagnia di Cesena hanno avviato le indagini per chiarire la dinamica dei fatti.

Omicidio a Bora di Mercato Saraceno: il luogo della tragedia e le indagini dei carabinieri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna uccisa a coltellate: il figlio trovato nudo a vagare per strada

Today è in caricamento