rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Città Salerno

Omicidio a Capaccio: giovane ucciso a coltellate

La vittima, Francesco De Santi, molto conosciuto in città, figlio di un imprenditore del posto, 33enne, è stato ucciso a coltellate da un 25enne che ha confessato poco dopo

Grave fatto di sangue nella notte. Omicidio poco prima dell'alba a Capaccio Paestum (Salerno). La vittima, Francesco De Santi, molto conosciuto in città, figlio di un imprenditore del posto, 33enne, è stato ucciso a coltellate da un 25enne che ha confessato poco dopo, presentandosi alla stazione carabinieri, insieme al suo avvocato. Almeno quattro i fendenti mortali contro il 33enne: tutto è successo intorno alle 4 davanti ad un bar.

Omicidio Capaccio Paestum (Salerno): ucciso Francesco De Santi,

Vani tutti i soccorsi, per il 33enne non c'è stato nulla da fare. Secondo una prima ricostruzione, il 25enne avrebbe estratto il coltello dopo una lite. Alla base dell'omicidio forse vecchi dissidi tra i due. Il 25enne è trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma dei carabinieri di Capaccio Scalo (Salerno) in attesa di essere trasferito in carcere. L'arma del delitto, un coltello a serramanico, è stata sequestrata. A condurre le indagini i carabinieri della compagnia di Agropoli.

Anziana massacrata in casa a Tolfa: fermato il figlio della badante

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Capaccio: giovane ucciso a coltellate

Today è in caricamento