rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Città Latina

Uccide il proprietario di casa con un'accetta

E' accaduto a Cisterna di Latina, nel quartiere di Sant'Ilario. L'omicida è stato arrestato dalla Polizia intervenuta sul posto

CISTERNA DI LATINA - Una lite furibonda e poi l'omicidio a colpi di accetta. E' morto così, stamattina, un uomo di 54 anni a Cisterna di Latina, cittadina del sud del Lazio.

A compiere l'omicidio è stato un uomo di 37 anni, imbianchino, affittuario dell'abitazione nel quartiere Sant'Ilario. Non si conosce ancora il reale motivo della lite tra inquilino e padrone di casa.

Sul posto sono arrivati gli agenti della squadra mobile e del commissariato di Cisterna che hanno arrestato l'omicida. "Ho ucciso il proprietario della casa in cui vivo": sarebbe stato stato proprio lui, una volta compiuto il delitto, a chiamare le forze di polizia. (da LatinaToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide il proprietario di casa con un'accetta

Today è in caricamento