rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Città Trapani

Parroco ucciso in canonica: cranio fracassato, è giallo

Don Michele Di Stefano sarebbe stato ammazzato con un colpo alla testa

TRAPANI - Michele Di Stefano, parroco della canonica di Ummari, frazione di Trapani, è stato trovato morto dentro la canonica.

Il sacerdote, 80enne originario di Calatafimi (Trapani), sarebbe stato ucciso con un colpo alla testa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il magistrato e il medico legale.

L'abitazione del parroco non è stata messa a soqquadro da chi lo ha ucciso, né ci sono segni di effrazione sulle porte d'ingresso alla canonica.

Don Di Stefano è stato colpito con qualcosa che gli ha provocato una grossa ferita lacero-contusa alla testa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parroco ucciso in canonica: cranio fracassato, è giallo

Today è in caricamento