Martedì, 24 Novembre 2020
Alessandria

Fabio Spiga, l'uomo ucciso dopo una lite a Casale Monferrato: il presunto omicida è il marito

Sarebbe stato Luca Meloni a uccidere il compagno di vita. Il delitto è avvenuto in un vecchio alloggio in vicolo Legnano: erano sposati civilmente da 4 anni

Da sinistra Luca Meloni e Fabio Spiga: foto da: IL MONFERRATO

Tragico fatto di sangue nella notte a Casale Monferrato, nell'Alessandrino. Sarebbe stato Luca Meloni, 43enne originario di Cagliari, a uccidere il marito Fabio Spiga, 42enne originario di Recco (Genova) secondo l'Ansa. L'omicidio sarebbe avvenuto al termine di ua lite per gelosia. Spiga sarebbe stato ucciso a coltellate.

L'omicidio di Casale Monferrato

Sul posto è accorsa la polizia di Casale Monferrato con gli agenti della Questura di Alessandria e del Gabinetto di Polizia Scientifica con il medico legale. Sono stati eseguiti tutti i rilievi del caso. L'omicidio è avvenuto in un vecchio alloggio in vicolo Legnano che dà su via Caccia. I due si erano sposati civilmente da 4 anni.

Spiga, scrive la Stampa, era dipendente del supermercato Eurospin di Casale, responsabile delle vendite. I suoi colleghi sono sconvolti per quanto è successo, nessuno riesce e farsene una ragione:

Nessuno aveva mai sentito ci fossero problemi fra di loro. 

La notizia scuote Casale Monferrato.

Uccide la moglie a martellate e chiama la polizia 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Spiga, l'uomo ucciso dopo una lite a Casale Monferrato: il presunto omicida è il marito

Today è in caricamento