rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Vicenza

Svolta nel caso di Giulia Rigon: arrestato il compagno

I carabinieri hanno ricostruito i fatti. I riscontri hanno smentito la versione del fidanzato, che adesso è accusato

Svolta nelle indagini dell'omicidio di Giulia Rigon, la 31enne asiaghese trovata senza vita nelle prime ore del 17 dicembre scorso, all'interno del camper del compagno Henrique Cappellari, a Bassano del Grappa. Gli accertamenti svolti nei giorni scorsi hanno portato i militari a ricostruire il complesso, alterato e spesso conflittuale rapporto tra Cappellari e la vittima. I due erano tornati a frequentarsi dopo che la giovane aveva trascorso un periodo in una comunità terapeutica residenziale a causa di disturbi psichici.

I genitori della ragazza, ai quali Cappellari aveva impedito di avere un rapporto con la 31enne, ma anche gli assistenti sociali e la professionista incaricata dall'amministrazione di sostegno, hanno riferito sul peggioramento delle condizioni della donna a partire dal novembre scorso quando la giovane aveva iniziato a mancare dal lavoro e aveva manifestato la volontà di tornare a convivere con il compagno nel suo camper.

Rilevante è stata la relazione del medico legale che ha eseguito l'autopsia sul corpo della giovane e che ha di fatto smontato la versione difensiva. Il consulente ha infatti accertato che tutte le lesioni riscontrate erano di recente produzione e incompatibili con una caduta accidentale a seguito di discussione come aveva riferito Cappellari ai militari. Sul dorso e sul torace della 31enne sono state rilevate fratture plurime e violenti traumi: la ragazza è stata presa a calci e punti mentre era prona a terra.

Per tutti questi elementi, Henrique Cappellari, che nelle scorse notti è stato ospitato in una comunità parrocchiale di Bassano del Grappa è stato condotto dai militari nella casa circondariale di Vicenza con l'accusa di omicidio aggravato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta nel caso di Giulia Rigon: arrestato il compagno

Today è in caricamento