Mercoledì, 28 Luglio 2021
Città Napoli

Omicidio a Napoli: padre strangola il figlio dopo una lite

Drammatico fatto di sangue a Pianura. Santo Avagliano, durante una furibonda lite in famiglia ha ucciso il figlio, Massimo Avagliano, strangolandolo

PIANURA (NAPOLI) - Un 67enne, Santo Avagliano, durante una furibonda lite in famiglia ha ucciso il figlio, Massimo Avagliano di 42 anni, strangolandolo. La tragedia è avvenuta in via Castaldi e Sequino nel quartiere di Pianura.

Il delitto si è consumato all'interno dell'abitazione di famiglia. Ignote le cause del folle gesto omicida. L'allarme è stato dato dalla moglie del 67enne che ha avvisato le forze dell'ordine, giunte tempestivamente sul posto.

Al loro arrivo, però, il 42enne, che viveva ancora con il padre e con la madre, era già morto. Il padre 67enne versa in uno stato di forte shock ed è stato bloccato dalla polizia.

La Polizia indaga per ricostruire i motivi della lite

La notizia su NapoliToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Napoli: padre strangola il figlio dopo una lite

Today è in caricamento