Lunedì, 2 Agosto 2021
Città Milano

Donna decapitata in casa: shock a Milano

Il delitto è avvenuto in via Giovanni Antonio Amadeo, dove il 118 è intervenuto su richiesta dei militari

MILANO - Shock a Milano, dove una donna è stata decapitata.

Il dramma in una casa popolare in zona Lambrate. Sul posto, nella periferia est della città, a condurre i rilievi scientifici ci sono carabinieri. Il delitto è avvenuto in via Giovanni Antonio Amadeo, dove il 118 è intervenuto su richiesta dei militari, constatando il decesso della donna e soccorrendo un uomo.

La vittima, che è stata orrendamente mutilata, è una 52enne italiana, il cui corpo è stato trovato in un appartamento, mentre la testa è stata trovatanel cortile interno del palazzo.

È stato arrestato con l'accusa di omicidio volontario aggravato il presunto responsabile del delitto.

È un giovane transessuale originario dell'Ecuador che era rimasto a sua volta ferito durante l'aggressione. Sarebbe stato lui a scaraventare la testa in cortile dopo aver ucciso la donna.. Leggi su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna decapitata in casa: shock a Milano

Today è in caricamento