Giovedì, 25 Febbraio 2021
Torino

Uccide la moglie e il figlio di 5 anni, poi si lancia dal balcone: orrore nel cuore della notte

Il dramma a Carmagnola, in provincia di Torino, intorno alle 3. L'uomo ha tentato il suicidio, non è in pericolo di vita ed è ora ricoverato all'ospedale Cto di Torino

I rilievi sul luogo della tragedia (foto da TorinoToday)

Tragedia a Carmagnola, in provincia di Torino. Un uomo, Alexandro Riccio, italiano di 39 anni ha ucciso la moglie Teodora Casasanta e il figlio Ludovico di 5 anni. Poi ha cercato di suicidarsi buttandosi dal balcone dell'appartamento.

Carmagnola, duplice omicidio: Alexandro Riccio uccide moglie e figlio

I contorni del dramma, avvenuto intorno alle 3 di notte in via Barbaroux, sono tutti da definire. Il duplice omicidio è avvenuto nel cuore della notte al culmine di una lite familiare per motivi ancora da accertare. L'uomo si è salvato: non è in pericolo di vita, è ora ricoverato all'ospedale Cto di Torino. Lì è piantonato in stato di fermo dagli stessi carabinieri intervenuti su segnalazione dei vicini di casa.

L'uomo avrebbe usato come arma un corpo contundente, secondo quanto emerso finora. Il drammatico fatto di sangue scuote la cittadina non lontana dal capoluogo piemontese. Sono in corso i rilievi tecnici del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Torino.

La donna, secondo quanto emerso dalle prime verifiche riportate da TorinoToday, aveva annunciato al marito di volerlo lasciare. La reazione di quest'ultimo è stata quella di colpirla più volte fino a ucciderla. Poi ha ammazzato il figlio che stava dormendo.

riccio-alexandro+casasanta-teodora-210129-2-2

Foto da TorinoToday

Alexandro Riccio uccide la moglie Teodora Casasanta e il figlio Ludovico

I vicini di casa, dopo aver sentito alcune urla hanno chiamato il 112. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto donna e bambino erano già morti. La coppia,che prima risiedeva a Nichelino, era arrivata a Carmagnola soltanto dalla scorsa estate.

Insulti sui social contro Alexandro Riccio

Alexandro Riccio, il 39enne che nella notte ha ucciso il figlio Ludovico di 5 anni e la moglie Teodora per poi tentare il suicidio, è bersaglio in queste ore di insulti sul suo profilo Facebook aperto, dove mancano alcune restrizioni di privacy e molti stanno commentando le foto che pubblicava: "Hai ucciso due angeli, assassino", "come hai potuto?", "spero che in carcere troverai il tuo", sono alcuni dei messaggi postati sotto l'immagine del bimbo. "Riposa in pace Cucciolo, avevi una vita davanti a te invece chi doveva proteggerti ti ha ucciso, non ci sono parole", "che ingiustizia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide la moglie e il figlio di 5 anni, poi si lancia dal balcone: orrore nel cuore della notte

Today è in caricamento