Mercoledì, 28 Luglio 2021
Città Palermo

Giovane uccisa a coltellate, il cadavere trovato nelle campagne: fermato l'amante

Omicidio a Partinico (Palermo). Ana Maria Lacramioara Di Piazza, 30 anni, è stata uccisa ieri sera. Fermato un imprenditore con il quale la vittima aveva una relazione

Foto repertorio

Tragico fatto di sangue a Partinico (Palermo). Una donna di origini romene, Ana Maria Lacramioara Di Piazza, 30 anni, residente a Giardinello, è stata uccisa ieri sera con diverse coltellate. I carabinieri nel giro di poche ore avrebbero già individuato il presunto assassino. E' stato fermato un uomo di 51 anni, A.B., un imprenditore di Partinico con il quale la vittima aveva una relazione.

In base a una prima ricostruzione riportata da tutti i media locali, l'uomo avrebbe ucciso l'amante, che minacciava di rivelare tutto alla moglie dell'imprenditore, dopo una presunta richiesta di denaro. Il corpo della donna è stato ritrovato nelle campagne tra Balestrate e Partinico, lungo la statale 113.

"Ma che fai? Aspetto un figlio da te": lui la sgozza, poi va dal barbiere

Violenza sulle donne e femminicidi: è emergenza

Secondo gli ultimi dat aggiornati, in Italia ogni quarto d'ora una donna è vittima di atti di violenza. Nell'80% dei casi le vittime sono italiane così come nel 74% dei casi gli aguzzini, quasi sempre il compagno o un conoscente: l'82% delle volte chi fa violenza su una donna non deve introdursi con violenza nell'abitazione, perché ha le chiavi di casa o gli si apre la porta. Emerge dal rapporto "Questo non è amore 2019" sulla violenza contro le donne nel nostro Paese, in vista della Giornata internazionale contro la violenza di genere del 25 novembre, presentati ieri a Milano.

La percentuale però dei femminicidi, intesi come "atti criminali estremi perpetrato in danno della donna in ragione del proprio essere", è aumentata, visto che si è passati dal 37% di femminicidi sul totale delle vittime di sesso femminile del 2018 al 49% nel periodo gennaio-agosto 2019. Nel 61% dei casi l'autore del femminicidio è il partner e l'arma da taglio è la più utilizzata. Ad esempio, nel mese di marzo 2019 in media, ogni 15 minuti è stata registrata una vittima di violenza di genere di sesso femminile (88 donne ogni giorno).

Femminicidi, numeri da incubo: 142 vittime in un anno

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane uccisa a coltellate, il cadavere trovato nelle campagne: fermato l'amante

Today è in caricamento