Lunedì, 21 Giugno 2021
Città Firenze

Marito e moglie morti in casa: l'ipotesi è omicidio-suicidio

A trovare i cadaveri, con numerose ferite d'arma da taglio, è stato il fratello di lui. La coppia viveva in una zona di campagna, a Stabbia.

CERRETO GUIDI (FIRENZE) - I corpi di un uomo e di sua moglie sono stati ritrovati senza vita all'interno della loro abitazione a Stabbia, in una zona di campagna vicino Cerreto Guidi. A scoprire i cadaveri è stato il fratello del marito, che ha dato subito l'allarme.

Al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi, ma la più probabile è quella dell'omicidio-suicidio. Il cadavere della donna, 44 anni, infermiera, presentava numerose ferite d'arma da taglio, come pure il marito, 52 anni, di professione camionista.

Come riporta l'edizione fiorentina del quotidiano La Repubblica, pare che l'uomo soffrisse di depressione e in casa sarebbe stato ritrovato un biglietto. (da FirenzeToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marito e moglie morti in casa: l'ipotesi è omicidio-suicidio

Today è in caricamento