Lunedì, 14 Giugno 2021
Pocapaglia / Cuneo

Cadono dentro una cisterna: morti due operai

La tragedia è avvenuta in un'azienda vinicola della provincia di Cuneo. Inutile l'intervento dell'elisoccorso del 118, per i due lavoratori non c'è stato nulla da fare

Ancora un infortunio mortale sul posto di lavoro, stavolta a Cossano Belbo, in provincia di Cuneo. Il bilancio è drammatico: due operai hanno perso la vita dopo essere caduti all'interno di una cisterna. Le due vittime erano dipendenti di un'azienda vinicola situata in località San Bovo che, per cause ancora da accertare, sono precipitati nella cisterna. Si tratta di Gerardo Lovisi, 45enne di Nizza Monferrato (Asti) e Gianni Messa, 57enne di Pocapaglia (Cuneo). Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari che non hanno potuto fare nulla per salvarli, i carabinieri e gli ispettori dello Spresal dell'Asl di zona, a cui competono le indagini sull'accaduto. Come riporta TorinoToday, la dinamica è in via di accertamento, ma è pressoché certo che siano morti per le esalazioni.

"Un’altra notizia tragica - commentano in una nota le segreterie provinciali di Cgil e Flai-Cgil -, un altro incidente sul lavoro, una strage che non si arresta e cresce, nonostante gli appelli, le buone intenzioni, le manifestazioni e le proteste delle lavoratrici e dei lavoratori, le richieste avanzate ai governi, a tutti, da anni, affinché si affrontino i nodi cruciali del sistema lavoro in Italia, la precarietà e la mancanza di regole, il buco nero del lavoro non dichiarato, lo sfruttamento. Non parliamo più di incidenti sul lavoro, perché questa è una strage consapevole che ha dei responsabili. Siamo sconvolti, colpiti di nuovo nella nostra realtà, a pochi giorni dal presidio unitario dedicato alla sicurezza sul lavoro. Oggi ci stringiamo intorno ai familiari e ai colleghi delle vittime, è il momento del lutto, della rabbia. Domani ritorneremo ancora, e ancora fino a che sarà necessario, a chiedere che la vita delle persone valga sempre, che il lavoro ritrovi il significato di sostegno, di appoggio, e non di pericolo e di morte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadono dentro una cisterna: morti due operai

Today è in caricamento