rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Città Siracusa

Operaio morto folgorato durante il turno di lavoro: aveva 36 anni

Nonostante l'immediato intervento dei colleghi, l'operaio è deceduto subito

Terribile incidente sul lavoro. Un operaio di 36 anni è rimasto folgorato nella giornata di oggi 21 febbraio ad Avola, in provincia di Siracusa. Per Salvatore Eroe, questo il nome della vittima, non c'è stato nulla da fare: nonostante l'immediato intervento dei colleghi, il 36enne è deceduto subito. 

Secondo una prima ricostruzione della polizia, l'operaio era impegnato in alcuni lavori di ristrutturazione di un immobile. La Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta per verificare le cause del decesso ed eventuali responsabilità. L'incidente è avvenuto nell'ultimo giorno della festa in programma ad Avola, con la sfilata di chiusura del carnevale storico.

Sui social il dolore e il cordoglio degli amici. "Non ci sono parole per descrivere questo immenso dolore", è l'inizio di un lungo messaggio della Dugo Boxe Avola, la società del fratello della vittima, Davide, pugile. Anche la pagina Il Calcio di Avola ha voluto tributare un commosso saluto a Salvatore Eroe: "Da stasera, un'altra Stella in più brillerà nel cielo di Avola. Un'altra disgrazia ha colpito la nostra comunità, un altro padre di famiglia che è volato in cielo molto prematuramente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio morto folgorato durante il turno di lavoro: aveva 36 anni

Today è in caricamento