rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Caserta

Tragedia alla Reggia di Caserta: operaio muore travolto da un ramo

Vittima un uomo di 49 anni, colpito dal ramo di un albero tagliato da un collega. Inutili i soccorsi 

Incidente sul lavoro nel parco della Reggia di Caserta. Un operaio di 49 anni di nazionalità marocchina è morto dopo essere colpito dal ramo di un albero tagliato da un collega. L'impatto è stato violentissimo e non ha lasciato scampo all'operaio, che è morto sul colpo.

La tragedia poco dopo le 15. Dopo la telefonata al 118 per richiedere l'intervento dei soccorsi, sul posto sono arrivate due ambulanze. I sanitari hanno provato un disperato tentativo di salvare l'uomo, ma le manovre per rianimarlo non hanno dato l'esito sperato. L'uomo è morto per lesioni da schiacciamento provocate dalla caduta del ramo. 

Allertati anche i carabinieri e una gazzella della compagnia di via Laviano a Caserta, arrivata insieme agli ispettori della Asl locale. Il medico legale non ha potuto fare altro che dichiarare il decesso dell'uomo. Le indagini sono affidate ai carabinieri, che dovranno fare chiarezza e chiarire la dinamica del tragico incidente.

Dagli accertamenti è risultato che l'operaio era regolarmente assunto dalla ditta incaricata dei lavori di manutenzione del verde nella Reggia di Caserta. A seguito del sopralluogo è stato inoltre accertato l'utilizzo da parte della vittima dei dispositivi di protezione individuale. L'autorità giudiziaria ha disposto come da prassi l'autopsia sulla salma.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia alla Reggia di Caserta: operaio muore travolto da un ramo

Today è in caricamento