Venerdì, 7 Maggio 2021
Torino

La spettatrice che fa saltare il concerto perché non vuole mettersi la mascherina

Accade a Osasco. Saltata alla festa patronale l'esibizione dei Sensazioni, che fanno cover dei Nomadi

I Sensazioni in concerto a Osasco

È saltato ieri il concerto del gruppo Sensazioni alla Festa patronale di Osasco perché una spettatrice ha rifiutato di mettersi la mascherina. Il sindaco Adriano Miglio ha deciso di fermare tutto dopo aver richiamato in più occasioni la donna senza risultati. Secondo il racconto della Stampa nella serata di domenica il concerto è iniziato regolarmente sotto il tendone allestito dalla Pro Loco. Poi il gruppo si è fermato perché una spettatrice non indossava la mascherina ed è stata invitata a farlo.

Al suo rifiuto il cantante del gruppo, Michelangelo Banchio, ha annunciato che avrebbero sospeso lo spettacolo in attesa di risolvere il problema. La signora è stata fatta spostare in un punto con meno pubblico e la musica ha ripreso e sono stati avvertiti i carabinieri.

Ma il sindaco, Adriano Miglio, ha preferito non correre rischi: «Visto che la signora continuava a non volere indossare la mascherina affermando che per lei vale solo quello che c'è scritto sulla Costituzione, ho annullato il concerto e ho mandato tutti a casa». I carabinieri della Compagnia di Pinerolo sono arrivati sulla piazza del paese, hanno chiesto i documenti alla donna e stilato un verbale.

Scuola: le nuove regole per genitori e figli su mascherine e febbre

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La spettatrice che fa saltare il concerto perché non vuole mettersi la mascherina

Today è in caricamento