Domenica, 21 Luglio 2024
Città Roma

Ostia, spari nella notte nel "feudo" degli Spada

Tutto è accaduto nell'arco di pochi minuti. Possibili avvertimenti, nessuno è rimasto ferito ma si riaccendono i riflettori sulla situazione delicata di Ostia, racconta RomaToday

Spari nella notte ad Ostia, in via Antonio Forni e via Umberto Cagni. E' "territorio degli Spada" scrivono stamane i media locali.  La scorsa notte ci sono stati due episodi distinti. Il primo: spari contro la porta di un appartamento di via Antonio Forni. Il secondo: spari contro un'auto in sosta in via Umberto Cagni. Nel mezzo, c'è anche da segnalare il danneggiamento con un corpo contundente alla porta di una seconda abitazione, sempre in via Forni. Tutto è accaduto nell'arco di pochi minuti. Possibili avvertimenti, nel corso dei quali nessuno è rimasto ferito ma che riaccendono i riflettori sulla situazione delicata di Ostia, racconta RomaToday. 

Spari Ostia via Antonio Forni 

La cronaca della nottata: si inizia a sparare in un palazzo di Ostia Nuova, in via Antonio Forni. Qui ignoti si sono presentati sul pianerottolo dell'abitazione di un romano di 33 anni, con numerosi precedenti. Poi hanno esploso diversi colpi di pistola che hanno raggiunto il portoncino dell'appartamento, senza trapassare la porta e senza ferire nessuno. 

A Ostia si torna a sparare, due gambizzati in pizzeria: "Qui abbiamo paura"

Spari Ostia in via Cagni

Poco dopo altri spari, nella vicina via Umberto Cagni. Ad essere raggiunta da due colpi di pistola una vettura in sosta di proprietà di un uomo residente a Roma, incensurato, a cui hanno infranto i vetri della vettura. Chiusa via Antonio Forni dagli agenti di polizia, gli investigatori hanno poi accertato come nel corso del blitz nel feudo degli Spada fosse stata danneggiata, forse con una mazza, la porta di casa di un altro uomo, fratello del 33enne a cui poco prima avevano sparato alla porta di casa, residente anche lui in via Forni, dove viveva anche Roberto Spada, (che si trova nel carcere di Tolmezzo ad Udine dopo l'aggressione al giornalista di Nemo). 

Al lavoro gli investigatori della Squadra Mobile. 

Tutti gli aggiornamenti sono su RomaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, spari nella notte nel "feudo" degli Spada
Today è in caricamento