rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Città Livorno

Scappano dal ristorante senza pagare, ma dimenticano il cellulare e finisce male

La titolare del locale ha trovato il telefono di uno dei fuggitivi e lo ha consegnato alla polizia, che ha rintracciato il gruppo di commensali in poco tempo

Avessero visto il film di Sergio Citti "Il minestrone" e preso appunti dalle lezioni di Benigni, probabilmente sarebbero riusciti nel loro intento di "fare il vento" e consumare un pasto gratis a L'Ostricaio ad Ardenza (Livorno). Invece, nonostante il tentativo di ingannare e derubare la proprietaria dandosela a gambe dopo aver mangiato senza pagare il conto, sono stati subito rintracciati e costretti a tornare indietro per saldare il debito. A tradire quattro inusuali avventori del locale sul lungomare è stata la dimenticanza di uno di loro che, nella fuga, ha lasciato il cellulare sul tavolo, poi ritrovato dalla titolare dell'Ostricaio che ha quindi chiamato subito la polizia.

Intervenuti con una volante, gli agenti hanno quindi velocemente rintracciato il proprietario del telefono, intimandogli di presentarsi quanto prima al ristorante per saldare il debito. Conto che, alla fine, è stato finalmente pagato con tanto di scuse e con la clemenza della proprietaria la quale ha evitato di denunciare le persone coinvolte, invitate comunque a non presentarsi mai più.

Continua a leggere s Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappano dal ristorante senza pagare, ma dimenticano il cellulare e finisce male

Today è in caricamento