rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
CRONACA / Bergamo

Papà gli rompe la Playstation: ragazzino si butta dalla finestra

L'uomo ha rotto la Playstation del figlio dopo una discussione per un brutto vuoto a scuola. A quel punto il ragazzino si è lasciato cadere nel vuoto dalla finestra di casa: è in gravi condizioni

BERGAMO - Il padre, arrabbiato per un brutto voto a scuola, gli ha rotto la Playstation. Lui, dopo una lite con il genitore, ha aperto la finestra di casa e si è lasciato cadere nel vuoto. 

E' questo il film di una tragedia, al momento solo sfiorata, nella Bergamasca dove nella giornata di sabato un tredicenne ha tentato il suicidio dopo avere litigato col padre. Il ragazzino ha accusato l'uomo di avergli rotto la Playstation e per questo ha tentato l'estremo gesto. 

Il tredicenne si trova ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papà gli rompe la Playstation: ragazzino si butta dalla finestra

Today è in caricamento