Sabato, 18 Settembre 2021
CRONACA / Palermo

Beve metadone, bimba di tre anni in gravi condizioni

I genitori le avrebbero dato un cucchiaino di metadone scambiandolo per sciroppo per la tosse. La piccola è ricoverata nel reparto Rianimazione

PALERMO - Una bambina di tre anni è stata ricoverata questa mattina all'ospedale dei Bambini. Secondo quanto hanno accertato i medici avrebbe ingerito del metadone

METADONE PER SBAGLIO - La sostanza, un farmaco a base di oppiacei usato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva della dipendenza da stupefacenti, le sarebbe stata data dai genitori per errore: la piccola aveva l'influenza e volevano darle dello sciroppo. Ma era metadone.

IL RICOVERO - La bambina si è sentita subito male ed è stata portata d'urgenza all'ospedale. Adesso si trova sotto osservazione nel reparto di Rianimazione. Le sue condizioni sono gravi. I medici del "Di Cristina" stanno cercando di fare il possibile per salvarla. (da Palermo Today)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve metadone, bimba di tre anni in gravi condizioni

Today è in caricamento