Venerdì, 14 Maggio 2021
Milano

Pensionata scopre ladra che le ruba in casa: le urla e il dramma sfiorato

La donna sorpresa a rubare ha cercato di strangolare l'anziana 81enne. E' successo a Corsico, Milano

Foto di repertorio

Dramma sfiorato a Corsico, in provincia di Milano: una ladra sorpresa a rubare in casa da un'anziana di 81 anni ha cercato di strangolarla. Le urla iniziali dell'anziana proprietaria dell'abitazione, pensionata, hanno permesso ai vicini di capire che qualcosa non andava e, quindi, di chiamare i carabinieri. A finire in manette nella tarda mattinata di giovedì, in piazza Fratelli Cervi, è una donna italiana di 56 anni.

I militari della Sezione Radiomobile di Corsico l'hanno bloccata in flagranza con l'accusa di tentata rapina. Era già nota alle forze dell'ordine per reati analoghi. Stando alla ricostruzione dei carabinieri, la donna prima si è introdotta nell'appartamento al primo piano dell'anziana 81enne e poi, dopo aver preso circa mille euro in contanti, è stata sorpresa dalla proprietaria. A quel punto, mentre la pensionata urlava spaventata, la 56enne l'ha aggredita cercando di strangolarla.

La donna è stata arrestata in strada, nei pressi del condominio, dall’equipaggio intervenuto sul posto dopo la segnalazione pervenuta sul 112 da parte dei vicini di casa che avevano sentito la donna chiedere aiuto. Per la 56enne si sono aperte le porte del carcere di San Vittore, in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto da parte dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensionata scopre ladra che le ruba in casa: le urla e il dramma sfiorato

Today è in caricamento