rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Salerno

Petardi nella fontana della villa comunale: muoiono tutti i pesci rossi

Atto vandalico a Baronissi. Lo sfogo del sindaco su Facebook

Vandali in azione a Baronissi, nel salernitano, dove ignoti hanno fanno esplodere dei petardi nella fontana della Villa Comunale uccidendo tutti i pesci rossi presenti nel bacino.

"Cittadini esemplari hanno pensato di inneggiare, a modo proprio, alla vita e all’amore. I loro petardi fatti esplodere, di notte, nella fontana della villa comunale hanno fatto strage dei pesciolini rossi, tanto amati e vezzeggiati da tanti di noi", ha scritto su Facebook il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante, commentando il gesto. "Eppure siamo in epoca di pandemia, in giorni di morte e sofferenza", ha aggiunto.

Sotto al post decine di commenti da parte gli utenti, amareggiati per l'accaduto e in molti chiedono più controlli e telecamere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petardi nella fontana della villa comunale: muoiono tutti i pesci rossi

Today è in caricamento