Lunedì, 17 Maggio 2021
Cagliari

Pierpaolo Impagliazzo è morto per una trombosi all'addome: i risultati dell'autopsia

Bisognerà attendere gli esami istologici per capire se ci siano eventuali relazioni con il vaccino AstraZeneca che gli era stato somministrato due settimane prima. Aveva 58 anni ed era dipendente civile della Marina Militare a La Maddalena, in Sardegna

A causare il decesso di Pierpaolo Impagliazzo è stata una trombosi all'addome, ma bisognerà attendere gli esami istologici per capire se ci siano relazioni con il vaccino AstraZeneca che gli era stato somministrato due settimane prima. È questo il primo esito dell'autopsia effettuata su delega della Procura di Cagliari sul corpo del 58enne dipendente civile della Marina Militare a La Maddalena morto all'ospedale Brotzu di Cagliari dopo un trasferimento d'urgenza dal Giovanni Paolo II di Olbia.

L'autopsia: Impagliazzo morto per una trombosi all'addome

A oggi quindi il medico legale - come riportano i quotidiani locali - avrebbe accertato la natura del decesso, ma non è possibile ancora ipotizzare un rapporto di causalità o qualsiasi altro tipo di legame con la vaccinazione anti-Covid. L'autopsia è stata disposta dal pm Marco Cocco e affidata al medico legale Roberto Demontis e al collega Matteo Nioi. La famiglia ha nominato i consulenti Alessio Bittu e Roberto Sirena.

Impagliazzo aveva ricevuto la prima dose di vaccino AstraZeneca lo scorso 25 marzo. In seguito aveva cominciato a stare male con dolori addominali e vomito. L’uomo era stato subito ricoverato alla Maddalena, dove le sue condizioni sono sempre andate peggiorando. Si era reso necessario il trasporto in elicottero al nosocomio di Olbia e poi, sempre in elicottero, in condizioni gravissime, al reparto di Rianimazione del capoluogo cagliaritano. Sabato scorso Impagliazzo, sposato e padre di due figlie, è morto. Il fatto che l’uomo abbia cominciato a stare male dopo la somministrazione del vaccino anti Covid e che il decesso sia avvenuto per una serie di trombosi aveva immediatamente portato i medici a scrivere direttamente alla Procura del capoluogo regionale sardo, ed era stata presto aperta un'inchiesta per fare piena luce. Nessuno si sbilancia sulla correlazione fra somministrazione del vaccino e la morte dell’uomo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pierpaolo Impagliazzo è morto per una trombosi all'addome: i risultati dell'autopsia

Today è in caricamento