rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Como

Pitbull strappa il volto a un 17enne: "Aveva chiesto di fargli mettere la museruola"

L'aggressione durante un diverbio con il proprietario che era entrato in un bar con due cani senza museruola

Un 17enne si trova ricoverato in gravi condizioni dopo che un pitbull gli ha praticamente strappato la faccia. L'episodio atroce risale a martedì 21 febbraio ed è avvenuto nel comasco tra i comuni di Merone ed Erba.

Secondo quanto si è appreso il giovane si trovava all'esterno di un bar dove c'era anche un uomo con due cani di razza pitbull. Il ragazzo, vedendo entrare quel signore con i due cani senza museruola, avrebbe chiesto di allontanarsi ma a quel punto sarebbe scoppiata una discussione e uno dei due cani nella concitazione generale ha morsicato al volto il giovane.

I soccorsi sono arrivati in codice giallo e hanno trasportato il ferito all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia dove è stata necessaria un'operazione nel reparto maxillofacciale. Dall'ospedale oggi 23 febbraio ci hanno comunicato che il ragazzo è stato operato e sta meglio ma resta comunque ricoverato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pitbull strappa il volto a un 17enne: "Aveva chiesto di fargli mettere la museruola"

Today è in caricamento