Vicini insospettiti dal forte odore, polizia trova un cadavere mummificato in casa

Succede a Torino. Da tempo la vittima non rispondeva né alle chiamate al telefono di casa né al citofono

Orrore in un appartamento di via Tripoli 134 a Torino, dove nella serata di ieri, venerdì 20 aprile 2018, è stato rinvenuto il cadavere mummificato di un donna anziana, le cui generalità per ora non sono state rese note dalla polizia.

La donna viveva al quinto piano della palazzina e da tempo non rispondeva né alle chiamate al telefono di casa né al citofono.

Sono stati i vicini di casa a richiedere l'intervento della polizia visto il forte odore che proveniva dall'appartamento. 

Gli agenti della polizia ora sono alla ricerca di qualche parente, anche se da una prima e sommaria ricostruzione dei fatti la donna non avrebbe parenti nel Torinese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notizia su TorinoToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Mamma controlla il cellulare del figlio e scopre l'orrore: denunciati 20 minorenni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento