rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Città Roma

Poliziotti violentano due donne in commissariato

Arrestati tre agenti in servizio presso la Questura di Roma: l'accusa è di abusi nei confronti di una donna sudamericana e di una giovane italiana

ROMA - Sarebbero due gli episodi di violenza sessuale contestati dalla Procura della Repubblica di Roma ai tre poliziotti arrestati oggi dai colleghi della squadra mobile della Questura della capitale.

Si tratta di uno stupro avvenuto, secondo l'accusa, ai danni di una donna sudamericana sottoposta al regime degli arresti domiciliari e di una violenza sessuale nei confronti di una giovane ragazza italiana che era stata fermata per alcuni accertamenti nel corso della notte in cui si è giocata la finale degli Europei di calcio del 1 luglio del 2012.

I tre poliziotti raggiunti dall'ordinanza di custodia cautelare sono un sostituto commissario, un assistente ed un operatore tecnico della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Roma. (da RomaToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti violentano due donne in commissariato

Today è in caricamento