Martedì, 15 Giugno 2021
La Spezia

Il ponte levatoio crollato durante le operazioni di chiusura

È successo a Spezia, in Liguria. Nessun ferito. Era stato inaugurato nel 2010 per permettere l'uscita o l'ingresso di imbarcazioni dalla darsena di Pagliari

Foto Ansa

Ha ceduto improvvisamente il ponte levatoio della darsena di Pagliari, a Spezia, in Liguria. Questa mattina la struttura è crollata durante una manovra di chiusura del ponte. Non risultano feriti poiché durante le operazioni di apertura e chiusura la zona viene interdetta. Il ponte levatoio, che si trova nella zona dei cantieri nautici e navali, permette l'uscita o l'ingresso di imbarcazioni dalla darsena. Il traffico, da Spezia e da Lerici, è stato convogliato nelle vie limitrofe. Le cause del crollo sono ancora in corso di accertamento.

Il ponte levatoio della darsena di Pagliari (Spezia) crollato oggi

Il ponte mobile che ha ceduto questa mattina a Spezia era stato inaugurato nel 2010 dall'autorità portuale e rappresentava un passaggio importante nella riqualificazione della zona. Lungo ventuno metri, con un'antenna alta quattordici metri che ricorda l'albero di una barca a vela, permette l'apertura per il passaggio delle barche a vela in un paio di minuti. L'opera ha permesso di garantire un passaggio diretto alla zona dei cantieri dalla città, sulla strada che poi prosegue fino a Lerici. Il progetto rientrava nella realizzazione della darsena di Pagliari, costata complessivamente oltre nove milioni di euro.

ponte levatoio crollato spezia2-2

ponte levatoio crollato spezia3-2

(foto Simona Cavana dal gruppo Facebook "Sei di Spezia se...")

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ponte levatoio crollato durante le operazioni di chiusura

Today è in caricamento