Mercoledì, 23 Giugno 2021
Città Parma

Positivi al coronavirus, escono per far una passeggiata in campagna ma incontrano i carabinieri

Complice la giornata di bel tempo, un uomo e una donna di 50 anni sono usciti di casa violando l’isolamento ma sono stati scoperti dai militari

Immagine di repertorio Ansa

Positivi al coronavirus, dovevano restare in quarantena obbligatoria a casa ma hanno deciso di uscire e andare a fare una passeggiata in campagna. Per loro però è scattata a denuncia da parte dei carabinieri. 

I militari di Sala Baganza, un comune in provincia di Parma, erano impegnati nella zona in un servizio di controllo per contrastare i furti in appartamento quando hanno fermato i due, un uomo e una donna residenti a Parma che avevano deciso di approfittare della giornata di sole e uscire di casa, nonostante il divieto.

Dopo aver accertato presso l’azienda sanitaria competenti che i due erano positivi e che avrebbero dovuto essere in isolamento in casa, i militari li hanno denunciati per il reato di inosservanza di un ordine dato per impedire la diffusione di una malattia infettiva. I carabinieri hanno intimato ai due 50enne di rientrare immediatamente presso la propria abitazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivi al coronavirus, escono per far una passeggiata in campagna ma incontrano i carabinieri

Today è in caricamento