Giovedì, 15 Aprile 2021
Brescia

Coronavirus, positivo un ragazzo al centro estivo: tamponi e isolamento per tutti

Positivo un ragazzo del GrEst (oratorio estivo) di Orzinuovi, nel bresciano. Asintomatico, ha scoperto di essere positivo dopo aver fatto il tampone in ospedale prima di sottoporsi a un intervento chirurgico

Un ragazzo di un centro estivo nel bresciano è risultato positivo al coronavirus e l'intero gruppo di cui faceva parte, composto da circa una decina di ragazzini, è stato posto in isolamento.

Il caso al GrEst di Orzinuovi (Brescia), organizzato dall'associazione Smartfeet in collaborazione con oratorio Jolly e Orceana Calcio. Sia il ragazzo, asintomatico, sia gli altri stanno tutti bene ma è comunque scattato il protocollo di sicurezza che prevede isolamento fiduciario e tamponi per tutti.

La positività del ragazzo è stata scoperta per caso, quando si è recato in ospedale per un intervento chirurgico ed è stato sottoposto come da prassi al tampone. Da lì è partito il protocollo di sicurezza, con la ricostruzione di tutti i suoi contatti più recenti e il successivo isolamento. In quarantena sono finiti anche i compagni del GrEst (ossia l'oratorio estivo), gli animatori e i suoi familiari.

Coronavirus, in Lombardia in tutto più di 95mila casi

Secondo l'ultimo bollettino di lunedì 13 luglio, in Lombardia si registrano 94 nuovi casi di contagio. Nove i morti in regione. La maggior parte dei nuovi positivi (43) registrato nella provincia di Bergamo mentre nel Milanese se ne contano 15, di cui 6 in città. Segue Brescia con 13 positivi e tutte le altre province sono indietro comprese Cremona a 4 (come Como) e Mantova a 3. Monza e Brianza e Pavia contano due soli nuovi positivi, Lecco e Varese uno. Chiudono Lodi e Sondrio che oggi sono a contagi zero. I casi totali in Lombardia sono 95.143.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, positivo un ragazzo al centro estivo: tamponi e isolamento per tutti

Today è in caricamento