Lunedì, 1 Marzo 2021
Catania

Il ragazzo positivo che va in giro in scooter senza casco, assicurazione e revisione

È stato fermato per un controllo in piazza della Repubblica a Catania

Era positivo al coronavirus, ma è andato in giro come se nulla fosse. Un ragazzo di vent'anni di Catania che ha l’obbligo di isolamento domiciliare poiché positivo al coronavirus, è stato trovato dai finanzieri mentre circolava a bordo del suo scooter in Piazza della Repubblica, senza casco, privo di copertura assicurativa e revisione del veicolo. È stato denunciato alla Procura distrettuale della Repubblica di Catania per l’inosservanza delle norme per impedire la diffusione di una malattia infettiva. Il giovane nei giorni scorsi era risultato positivo al virus ed era stato posto in quarantena dall’Azienda sanitaria provinciale presso il proprio domicilio secondo quanto previsto dai protocolli sanitari.

Il ragazzo positivo al coronavirus che va in giro in scooter a Catania

La pena prevista per chiunque non osserva un ordine legalmente dato per impedire l’invasione o la diffusione di una malattia infettiva dell’uomo, è l’arresto fino a sei mesi e l’ammenda. La polizia locale intervenuta in contemporanea ha contestato al trasgressore le violazioni al codice della strada, sottoponendo a sequestro amministrativo lo scooter.

Nel corso della settimana appena trascorsa, i finanzieri del comando provinciale di Catania hanno continuato l’attività di prevenzione e controlli in materia di misure di contenimento della diffusione del coronavirus Covid-19 e del rafforzamento delle attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. I reparti del corpo, ognuno nel proprio territorio di competenza, hanno effettuato servizi finalizzati all’attenzione per la salute e la sicurezza pubblica. L’impiego di 54 pattuglie e 126 militari delle Fiamme Gialle nel corso della settimana ha consentito di sottoporre a controllo 349 persone e 153 veicoli, nonché 34 esercizi commerciali. Sono stati sanzionati 15 soggetti per violazioni come il mancato uso della mascherina e il divieto di uscire dal proprio comune di residenza senza valide giustificazioni o nelle ore notturne.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ragazzo positivo che va in giro in scooter senza casco, assicurazione e revisione

Today è in caricamento