Sabato, 23 Ottobre 2021
Città Napoli

Coronavirus, festa in strada nonostante le norme anti-contagio: "Irresponsabili"

Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, definisce "scandaloso quello che è successo" domenica pomeriggio: "Sono dei folli, hanno messo a rischio la salute loro e di tutti gli altri"

Balli e canti in strada nonostante le norme anti contagio: un momento di festa, una specie di flash mob spontaneo. E' successo a Pozzuoli (Napoli), nella zona "dei Marocchini" nei pressi di via Napoli, non lontano dal lungomare. Il video ha rapidamente fatto il giro dei social network: mostra un uomo che si esibisce mentre decine di giovani applaudono.

Pozzuoli, festa in strada nonostante le norme anti-contagio

Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, definisce "scandaloso quello che è successo oggi pomeriggio (domenica, ndr)" e parla di "balordi e irresponsabili" che "senza alcun senso civico hanno pensato di radunarsi e fare festa tra i palazzi di un rione. Pensavano di essere lontano dagli occhi e quindi di poter fare tutto, anche di raggirare i controlli. Sono dei folli, hanno messo a rischio la salute loro e di tutti gli altri". Figliolia fa sapere che "polizia e Carabinieri stanno individuando tutti i partecipanti" e promette: "Scatteranno denunce e sanzioni".

Coronavirus, solo dopo Pasqua sarà tutto più chiaro: ci sono piccoli segnali incoraggianti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, festa in strada nonostante le norme anti-contagio: "Irresponsabili"

Today è in caricamento