rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Notizie assurde /1 / Imperia

Parroco brucia foto di Ratzinger: "Ha abbandonato il suo gregge"

Il gesto, polemico e clamoroso, di un prete ligure durante la messa domenicale: molti fedeli hanno lasciato la Chiesa

Ha bruciato la foto di Benedetto XVI durante l'omelia. Il clamoroso gesto è avvenuto domenica mattina alla messa delle 10 nella chiesa di Santo Stefano, nel Comune di Castel Vittorio, borgo dell'entroterra imperiese

Protagonista il parroco, don Andrea Maggi. "Al momento della predica - riferisce ad Adnkronos il sindaco di Castel Vittorio, Gianstefano Orengo - don Maggi ha alzato una foto del Papa legata a una canna, dicendo: 'Questo è il Papa? No, non è il Papa, perchè ha abbandonato le sue pecorelle', poi ha accostato la foto alla fiamma di una candela e l'ha bruciata. Non sapevo cosa fare. Sono uscito dalla chiesa, e con me sono usciti altri". 

"Scriverò una lettera ufficiale alla curia - annuncia Orengo - per denunciare quanto è avvenuto, anche perchè quella di oggi non è la prima stranezza del nostro parroco a cui abbiamo dovuto assistere. E' stata un'escalation in questi quattro anni. Appena arrivato don Maggi ha fatto togliere le statue di Padre Pio e di Bernadette". 

"Ora intervenga la curia. Noi non lo vogliamo mandare via, ma se deve essere curato lo curino, altrimenti gli diano una regolata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parroco brucia foto di Ratzinger: "Ha abbandonato il suo gregge"

Today è in caricamento