rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Città Salerno

Molestie agli alunni, prof finisce nei guai

La Procura indaga su due casi: il docente avrebbe molestato due 16ennni

SALERNO - Un professore di Mercato San Severino avrebbe molestato sessualmente alcuni suoi alunni minorenni in un istituto scolastico specialistico di Castel San Giorgio. Gli episodi contestati dalla Procura di Nocera Inferiore sono due, sul quale il giudice dovrà fare le proprie valutazioni, come scrive Il Mattino.

In un caso, riguardante uno studente di 16 anni, l’insegnante avrebbe costretto il ragazzo “a subire palpeggiamenti sulle parti intime, accostandosi o toccandolo con il dorso della mano”, prima nei corridoi della scuola e poi, in maniera più diretta, in un’aula riservata agli studenti seguiti dagli insegnanti di sostegno e poi in sala professore.

Nel secondo caso il professore avrebbe toccato un altro studente 16enne nelle parti intime e gli avrebbe baciato il collo “mentre lo accompagnava a casa in auto, sedendo accanto a lui e dopo aver fatto prima scendere dall’auto tutti gli altri studenti”. I due ragazzi hanno riferito tutto ai genitori, i quali si sono poi rivolti ai carabinieri. (SalernoToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie agli alunni, prof finisce nei guai

Today è in caricamento