Giovedì, 5 Agosto 2021
Città Brescia

Centro commerciale aperto a Santo Stefano: 400 commessi in rivolta

Sono già 400 (su 850) i lavoratori che hanno firmato una petizione di protesta, scrive BresciaToday

Scatta la protesta dei dipendenti del Franciacorta Outlet Village di Rodengo Soiano, in provincia di Brescia: sono già 400 (su un totale di circa 850) i lavoratori che hanno firmato la petizione di protesta contro l'annunciata apertura del centro commerciale anche il 26 dicembre, il giorno di Santo Stefano. La dirigenza chiosa, scrive BresciaToday: ormai la decisione è presa.

Non è la prima volta, non è l'ultima: è già successo in Italia e anche nel bresciano. Ma si pone ancora una volta un problema forse “morale”. Purtroppo smorzato dalle esigenze del mercato, nella società del profitto e (appunto) del libero scambio. Nella lunga lettera i dipendenti esprimono tutta la loro amarezza. “Vogliamo esprimere il nostro dissenso all'apertura del 26 dicembre – scrivono i 400 lavoratori, per la maggior parte commessi – Questa decisione è l'ennesima testimonianza della mancanza di considerazione nei confronti della nostra vita sociale e dei nostri nuclei familiari, nonostante i dipendenti dimostrino ogni giorno dedizione e impegno per 361 giorni l'anno”.

“Con questa scelta non permetterete a noi e alle nostre famiglie di trascorrere insieme una festività così importante – si legge ancora nella lettera – e siamo convinti che non sarà l'apertura a Santo Stefano a incrementare ulteriormente il fatturato o a dare maggiore visibilità a questo centro. Un fatto dimostrato in occasione di altre aperture straordinarie”.

Come detto, la dirigenza non torna indietro: nella risposta alla petizione il centro commerciale fa sapere di come la decisione sia stata presa (e annunciata) con largo anticipo, e che la scelta di aprire anche il 26 dicembre serve a rispondere alle mutate esigenze del mercato, “alla volontà di mantenere una leadership commerciale, a mantenere la sopravvivenza del contesto outlet e a garantire elevati livelli di occupazione, a salvaguardare le aziende dell'indotto”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro commerciale aperto a Santo Stefano: 400 commessi in rivolta

Today è in caricamento