Giovedì, 4 Marzo 2021
Napoli

La nuova protesta dei commercianti contro le chiusure: "Non paghiamo le tasse"

"State perpetrando un economicidio: ci state buttando fuori dalle nostre abitazioni". Centinaia di persone in corteo funebre a Napoli dal lungomare a Palazzo Santa Lucia (sede della regione Campania)

La protesta a Napoli, foto Ansa

In testa al corteo pacifico c'era una bara con la scritta "Così muore l'economia". Mentre il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato nuove misure restrittive per far fronte all'emergenza coronavirus (un nuovo Dpcm è atteso entro mercoledì 4 novembre), centinaia di persone sono tornate in piazza a Napoli per protestare contro le ultime restrizioni decise dal governo.

Le nuove proteste contro le chiusure del governo a Napoli

Commercianti e comitati civici, ma anche associazioni per il diritto alla casa, sono partiti dal lungomare e arrivati a Santa Lucia, all'esterno del palazzo della regione. "Tra poco arrivano le tasse: bisogna dare una risposta fortissima. Disobbedienza civile, non si pagano le tasse. Così si fa la lotta fiscale a un governo criminale", ha spiegato una signora giunta da Roma.

Chi scende in piazza contro l'ultimo Dpcm 

proteste covid ansa (4)-2

"Sospendete gli abbattimenti delle case", ha spiegato un altro signore al megafono. "Abbattere una casa non è giustizia ma giustizialismo", recita uno dei tanti cortelli. Tra gli slogan anche: "O ci ascoltate o rischiate le quattro giornate". I commercianti chiedono contributi a fondo perduto per tutte le attività commerciali (20mila euro per chi ha tra zero e cinque dipendenti, 50mila euro per chi ha da dieci a venti), detrazioni dei fitti e delle utenze. Decine i poliziotti a presidio degli ingressi al Palazzo e degli sbocchi sulla pubblica via.

2.861 i nuovi positivi oggi in Campania

Nelle ultime 24 ore sono 2.861 i nuovi positivi riscontrati in Campania. Un calo rispetto ai giorni scorsi anche se preoccupa il numero di sintomatici che resta alto: 206. Preoccupante anche il numero dei decessi registrati nell'ultima giornata, 24, facendo arrivare il totale a 700. L'unica notizia positiva arriva dal fronte dei guariti che sono 1.245 nell'ultima rilevazione arrivando in totale a 12.991.

bollettino-coronavirus-oggi-lunedi-2-novembre-2020-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova protesta dei commercianti contro le chiusure: "Non paghiamo le tasse"

Today è in caricamento