rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Città Cagliari

Studente colpito in testa con una pala dal compagno di classe: tragedia sfiorata

Un fatto gravissimo. Il 17enne è stato trasferito d'urgenza al Policlinico di Cagliari: profondi i tagli al capo. Il padre del ragazzo: "Per fortuna è stata usata di piatto"

Uno studente di 17 anni è stato colpito in testa da un compagno con una pala durante l'intervallo in una scuola di Pula (Cagliari). I fatti risalgono alla scorsa settimana. "Per fortuna è stata usata di piatto. Se fosse stata di taglio non so come sarebbe andata a finire" dice il padre del ragazzo all'Unione Sarda, il quotidiano che dà spazio alla denuncia. 

Un fatto gravissimo. Il 17enne è stato trasferito d'urgenza al Policlinico di Cagliari: profondi i tagli al capo, sono stati necessari molti punti di sutura. La prognosi è di quindici giorni. Il responsabile dell'aggressione sarebbe un minorenne che vive una situazione di disagio. I genitori dello studente ferito valutano azioni legali e attendono provvedimenti da parte della scuola.

Continua a leggere Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente colpito in testa con una pala dal compagno di classe: tragedia sfiorata

Today è in caricamento