Martedì, 27 Luglio 2021
Città Cagliari

Anziano annega in mare, bagnante tenta di salvarlo e muore per un malore

Doppia tragedia a Pula, in provincia di Cagliari. Per i due uomini non c'è stato nulla da fare

Foto di repertorio

Tragedia a Pula, in provincia di Cagliari, dove sono morti due anziani: uno, ultraottantenne, si sarebbe sentito male mentre nuotava. A soccorrerlo e tentare di rianimarlo sarebbe stato il secondo uomo, 74enne, che però è stato colpito da un infarto fulminante forse a causa dello sforzo. L'episodio è avvenuto intorno alle 17 nella località Fox'e Sali. Sul posto sono arrivati i mezzi del 118 anche con l'elisoccorso. Ma per i due uomini non c'è stato nulla da fare. 

Solo poche ore prima, nel primo pomeriggio, un uomo di 60 anni, che si era gettato in mare per soccorrere la figlia e due amiche in difficoltà nelle onde del mare di Arbus (Sud Sardegna), ha avuto un malore fatale appena arrivato a riva. 

Il dramma si è consumato sulla spiaggia di Gutturu de Flumini. Quando l'uomo ha notato che le ragazze non riuscivano a tornare a riva a causa del moto ondoso si è buttato in acqua e le ha aiutate a raggiungere la spiaggia. Messo in salvo anche la terza ragazzina si è accasciato sulla battigia privo di forze. I soccorsi sono stati chiamati attorno alle 16.30 dagli altri bagnanti ma nonostante l'arrivo dell'elisoccorso l'uomo non ce l'ha fatta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano annega in mare, bagnante tenta di salvarlo e muore per un malore

Today è in caricamento