Domenica, 9 Maggio 2021
Treviso

Ragazza accoltellata in strada da un 17enne in bicicletta: è grave

L'inquietante aggressione lunedì 22 marzo, alle ore 17, in località Marocco a Mogliano Veneto. La giovane è stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Il sindaco: "Inquietante, è stata aggredita alle spalle"

Foto: TrevisoToday

Un episodio inquietante. Così lo definisce il primo cittadino. Le indagini sono solo all'inizio. Lunedì 22 marzo, alle ore 17, in località Marocco a Mogliano Veneto (Treviso) un ragazzo di 17 anni in sella a una bicicletta ha aggredito una ragazza di 26 anni, residente in zona, che stava passeggiando in strada, colpendola con almeno 8 coltellate e lasciandola a terra in condizioni gravi.

Ragazza accoltellata da un 17enne in bicicletta a Mogliano Veneto

I colpi avrebbero raggiunto anche i polmoni. I due giovani sono finiti nel fossato a lato della carreggiata. Alcuni operai e passanti hanno assistito alla scena dando per primi l'allarme. L'aggressione è avvenuta a pochi passi dall'agriturismo "Al Vecio Moraro", in Via Marignana. Una zona tranquilla. E' arrivato l'elisoccorso. La giovane è stata ricoverata in gravi condizioni al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Le indagini sono state rapide. Il presunto aggressore, un ragazzo di 17 anni, è stato fermato dai carabinieri di Treviso - pare che alcuni passanti lo avessero già bloccato - e portato nella caserma di Via Cornarotta. L'arma dell'aggressione è stata ritrovata pochi minuti più tardi.  Al momento l'ipotesi più accreditata è che si sia trattato di una tentata rapina.

Aggiornamento ore 9 - Marta Novello, questo il nome della giovane moglianese, resta ricoverata presso il reparto di terapia intensiva del Ca' Foncello di Treviso dove lotta tra la vita e la morte. La giovane studentessa è stata colpita con almeno una ventina di coltellate da un 16enne, anche lui moglianese, arrestato dai carabinieri per il reato di tentato omicidio.

Aggiornamento ore 12.30 - E' in terapia intensiva la giovane Marta Novello. Sarebbero 20 i fendenti con cui è stata colpita su tutto il corpo, mentre faceva jogging. La giovane è stata stabilizzata: si trova ora ricoverata all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Il 17enne è sempre in stato di fermo alla caserma dei carabinieri. Da quanto si apprende non ha precedenti.

Il sindaco di Mogliano Veneto (Treviso): "Inquietante, aggredita alle spalle"

Il fatto ha sconvolto il paese. Il sindaco di Mogliano Veneto, Davide Bortolato, dice a TrevisoToday: "Questa è una strada di campagna, con ville molto belle e frequentata da tantissime persone che oggi erano uscite per una passeggiata. Capiremo bene come sono andate le cose e qual è il vero motivo di questa aggressione. Il fatto che l'aggressore sia un ragazzo di soli 17 anni rende il tutto ancora più inquietante. La nostra preoccupazione ora - afferma Bortolato - è per la ragazza di 26 anni ricoverata in gravi condizioni al Ca' Foncello. La giovane è stata aggredita alle spalle, mentre camminava, dal ragazzo che era in sella a una bicicletta. Non si capisce ancora bene per quale motivo. Speriamo che le condizioni della giovane migliorino al più presto".

WhatsApp Image 2021-03-22 at 19.30.38-3-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza accoltellata in strada da un 17enne in bicicletta: è grave

Today è in caricamento