Venerdì, 16 Aprile 2021
Roma

Accoltella la fidanzata dopo un litigio: lui arrestato, lei è gravissima

A Lanuvio una donna di 27 anni è stata accoltellata dal fidanzato, 22 anni, che è stato arrestato per tentato omicidio. La giovane dopo due operazioni ora lotta tra la vita e la morte

Le condizioni della giovane sono gravi. A Lanuvio (Roma) una donna di 27 anni è stata accoltellata più volte dal fidanzato, 22 anni, che è stato arrestato per tentato omicidio. La giovane dopo due operazioni ora lotta tra la vita e la morte all'ospedale di Anzio, alle porte di Roma. Il dramma in una villetta nel comune in provincia di Roma. A dare l'allarme sono stati alcuni familiari dopo aver sentito le urla della 27enne. Sul posto sono accorsi i carabinieri di Lanuvio e Velletri ed il personale del 118. 

Immediata la corsa in ospedale dove la ragazza ferita è stata sottoposta a un intervento chirurgico all'ospedale dei Castelli Romani, poi trasferita al nosocomio di Anzio ed è ora ricoverata in prognosi riservata, in pericolo di vita. In base a una prima ricostruzione degli uomini dell'Arma, il 22enne stava discutendo per banali motivi con la propria fidanzata quando la lite è degenerata in aggressione. Il ragazzo ha impugnato un coltello da cucina e colpito la ragazza. Secondo quanto si è appreso, il 22enne da alcuni giorni era molto turbato per la perdita di un parente stretto: è stato arrestato dai carabinieri e trasferito in carcere Velletri, a disposizione della locale Procura.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella la fidanzata dopo un litigio: lui arrestato, lei è gravissima

Today è in caricamento