Venerdì, 16 Aprile 2021
Milano

Giallo in uno studentato: ragazza di 27 anni trovata morta

La tragedia in una residenza universitaria di Milano. Stando alle prime informazioni, non ci sarebbero tracce che possano far pensare a una morte violenta

Foto di repertorio

Una morte che non ha ancora una spiegazione. Tragedia in uno studentato del Politecnico di Milano, in via Alberto Einstein 6, dove una ragazza di 27 anni è stata trovata senza vita per motivi ancora da accertare. 

Stando alle prime e frammentarie informazioni, arrivate dal 118, sul corpo della giovane vittima non ci sarebbero tracce che possano far pensare a una morte violenta. La presenza massiccia di agenti e investigatori ha comunque attirato l'attenzione dei residenti. Da via Fatebenefratelli, per ora, non fanno trapelare nulla né sulle ragioni del decesso, né molto meno sull'identità della vittima. 

Milano, giallo allo studentato: morta una ragazza

I soccorsi sono stati chiamati quando mancavano tredici minuti alle 18 di giovedì. Per la giovane perà non c'era più nulla da fare. E nello studentato, un edificio  con la facciata rossa di recente costruzione, si sono presentati via via sempre più volanti di polizia prima, agenti della scientifica poi e infine, il personale della mortuaria. Gli ultimi veicoli delle forze dell'ordine hanno lasciato la residenza universitaria attorno alle 23, dopo ore.

La residenza Einstein è una struttura che si articola in tre torri, tutte destinate ad ospitare alloggi per studenti: camere singole in nuclei integrati e monolocali. Al piano terra ci sono la reception, la biblioteca, la sala studio, la sala TV, lo spazio fitness, e la lavanderia. Per il momento non è stato chiarito dove si trovasse la 27enne né sono state fatte trapelare ipotesi sulla causa della morte. 
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo in uno studentato: ragazza di 27 anni trovata morta

Today è in caricamento