rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
CRONACA / Verona

Rimprovera bulli: ragazzina picchiata dal branco

La ragazza, quattordici anni, aveva rimproverato un gruppo di bulli che insultava i passeggeri di un autobus. Così, il branco l'ha ingiuriata e aggredita mandandola in ospedale

VERONA - Loro urlavano e prendevano in giro gli altri passeggeri. Lei, stanca della situazione, l'ha rimproverati. Solo per questo una quattordicenne è stata insultata e picchiata da sei bulli, tra i quattordici e i diciannove anni, che ora sono accusati di lesioni personali aggravate e ingiuria. 

Come ogni giorno, il gruppetto aveva preso di mira i passeggeri del'autobus che riporta gli studenti da Verona a un paese della provincia. Le solite scene: urla, insulti e qualche spintone. Almeno fino a quando la ragazzina ha trovato il coraggio di ribellarsi e rimproverare i bulli che, però, hanno reagito mandandola in ospedale. 

La quattordicenne ha riportato contusioni guaribili in dieci giorni. I ragazzi, invece, sono stati tutti denunciati dai carabinieri. (da VeronaSera)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimprovera bulli: ragazzina picchiata dal branco

Today è in caricamento