Sabato, 13 Luglio 2024
Torino

I tre ragazzini che accerchiano e palpeggiano una giovane in piscina

Accusati di violenza sessuale di gruppo, sono stati denunciati e riaffidati alla comunità in cui vivono

Tre ragazzi di origine centroafricana e di età comprese fra 16 e 17 anni sono stati fermati e poi denunciati a piede libero dai carabinieri della stazione di Orbassano (Torino) all'acquapark Blu Paradise di via Gozzano, scrive TorinoToday: sono accusati di violenza sessuale di gruppo in quanto avrebbero accerchiato e palpeggiato una coetanea italiana che si trovava in una piscina. I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di sabato 17 giugno.

A dare l'allarme, rendendosi conto di quanto stava succedendo, sono stati i bagnini del complesso natatorio che hanno tirato la ragazza fuori dall'acqua e l'hanno accompagnata dai genitori, dopodiché hanno chiamato le forze dell'ordine. Numerosi testimoni hanno confermato la versione della giovane.

I tre giovani denunciati vivono in una comunità di accoglienza di Torino, al cui personale sono stati riaffidati. La procura dei minori si occuperà della vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I tre ragazzini che accerchiano e palpeggiano una giovane in piscina
Today è in caricamento