rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Roma

"Avete rubato un portafoglio" e prendono a schiaffi due ragazzine: in quattro a processo

I fatti a maggio del 2016, in un ufficio postale alla periferia di Roma. Quando un'anziana signora in fila si è accorta di non avere più con sé il portafoglio si è scatenato il caos

In quattro a processo per avere preso a schiaffi due sedicenni accusate di avere rubato il portafoglio a un’anziana donna mentre era in coda alle poste.

I fatti risalgono al maggio del 2016, e a sporgere denuncia sono stati i genitori di una delle due ragazzine. Stando a quanto ricostruito dagli inquirenti le due, ai tempi sedicenni, erano nell’ufficio postale con la madre di una delle due quando un’anziana donna in coda si è accorta di non avere più il portafogli. Nell’agitazione generale provocata dall’annuncio i presenti hanno puntato gli sguardi sulle due ragazzine, che sono state bloccate in attesa dell’arrivo dei carabinieri.

Al loro arrivo i militari hanno invitato la madre ad aprire l’auto, parcheggiata fuori dall’ufficio postale, e nel bagagliaio hanno trovato il portafoglio scomparso. A quel punto si è scatenato il caos: quattro uomini che avevano assistito all’intera scena si sono scagliati contro le ragazzine, afferrandole per i capelli, prendendole a schiaffi e accusandole del furto.

I carabinieri sono riusciti a fatica a calmare gli animi avviando le indagini per chiarire come il portafoglio fosse finito nel bagaglio dell’auto, ma i genitori di una delle due ragazzine hanno deciso di sporgere denuncia per aggressione. In questi giorni il processo che decreterà se i quattro, accusati di lesioni personali in concorso aggravate (dalla minore età delle ragazze) verranno condannati.

Fonte: RomaToday →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Avete rubato un portafoglio" e prendono a schiaffi due ragazzine: in quattro a processo

Today è in caricamento