Domenica, 18 Aprile 2021
Bologna

Due ragazzini cadono dall'ottavo piano: morti sul colpo

Tragedia sabato mattina in periferia a Bologna, alla Barca, in via Quirino di Marzio. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni vicini di casa

Foto: BolognaToday

Dramma sabato mattina in periferia a Bologna, alla Barca, in via Quirino di Marzio, dove due ragazzini sono precipitati dalla finestra all'ottavo piano di un palazzo. I due, fratelli di 11 e 14 anni, originari del Kenia, sono morti sul colpo. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni vicini di passaggio, che avrebbero trovato i corpi nel cortile sottostante la palazzina. I soccorritori hanno tentato di tutto, ma non c'è stato nulla da fare.

Bologna, via di Marzio: ragazzini caduti da ottavo piano

Sul posto polizia Scientifica e Squadra Mobile. Ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto. Indagini sono in corso. Sgomento l'intero quartiere, la numerosa famiglia era conosciuta da tutti.

"Ero con un amico quando li abbiamo visti, lui ha chiamato l'ambulanza", è il racconto all'Ansa di un residente, uno dei primi ad accorgersi della presenza dei corpi di due ragazzini. "Quando è arrivato il personale sanitario - racconta - sono iniziate le manovre per rianimarli. Ma poi gli infermieri si sono messi le mani nei capelli".

Il padre, che a quel che si apprende era in casa al momento della tragedia, viene sentito in questura.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due ragazzini cadono dall'ottavo piano: morti sul colpo

Today è in caricamento